SOCIETA' FINANZIARIA REGIONE SARDEGNA
Microcredito FSE
 
info
Selargius, operaio in un'industria serigrafica
"Fondo microcredito Fse" per i lavoratori espulsi del settore tessile

Si rende noto che è stato pubblicato l "AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI PROGETTI DA AMMETTERE AL FINANZIAMENTO DEL FONDO MICROCREDITO FSE", a valere sul Fondo Microcredito FSE, rivolto ai lavoratori espulsi dai processi produttivi del settore tessile.

Obiettivo quello di sostenere l’avvio di nuove attività imprenditoriali da parte di soggetti espulsi dai processi produttivi del settore tessile, disoccupati, senza alcun sostegno al reddito per perdita dell’ammortizzatore sociale e/o ancora per breve tempo in fruizione di ammortizzatori sociali a vario titolo, con difficoltà di accesso al credito.

Le domande di accesso al Fondo potranno essere presentate obbligatoriamente tramite via telematica a partire dalle ore 12:00 del 1° aprile e sino alle ore 14:00 del 30 aprile 2016.

La stampa della domanda, dovrà essere inviata, entro i sette giorni successivi dall’invio telematico, esclusivamente tramite raccomandata, posta celere o corriere, con ricevuta di ritorno, al seguente indirizzo:

Fondo Microcredito FSE
c/o SFIRS S.p.A.
Via Santa Margherita, 4
09124 Cagliari

ovvero tramite posta certificata (pec) con firma digitale del proponente/legale rappresentante all’indirizzo pec: sfirs@legalmail.it

Eventuali richieste di chiarimenti dovranno essere inoltrate esclusivamente alla casella di posta elettronica all’indirizzo: sportelloimpresa@sfirs.it .


Il Fondo Microcredito FSE

Il Fondo Microcredito FSE, in linea con gli scopi istituzionali del Fondo Sociale Europeo, fornisce il proprio sostegno finalizzato al contrasto della disoccupazione e all'integrazione sociale nel mercato del lavoro attraverso il finanziamento di iniziative imprenditoriali promosse da parte di categorie di soggetti con difficoltà di accesso al credito e in condizioni di svantaggio.

Sono ammessi tutti i settori di attività economica ad eccezione dei settori esclusi dai Regolamenti Comunitari vigenti. Sono considerate prioritarie le proposte che rientrano nelle seguenti categorie di attività: servizi al turismo, servizi sociali alla persona, tutela dell’ambiente, ICT, risparmio energetico ed energie rinnovabili, servizi culturali e ricreativi, manifatturiero, commercio di prossimità, artigianato e servizi alle imprese.

Il prestito, per un importo variabile da un minimo di 5.000,00 ad un massimo di 25.000,00, viene concesso con un tasso di interesse nullo e una rateizzazione a cadenza mensile con decorrenza a sei mesi dalla stipula del contratto (18 mesi per le imprese costituende alla data di presentazione della domanda).

Per facilitare l’accesso alla misura, la Sfirs attiverà degli sportelli provinciali presso i Centri Regionali di Formazione Professionale dove gli operatori svolgeranno attività di informazione generale, illustrazione dei contenuti della misura, assistenza nell’inoltro della domanda di finanziamento per via telematica.


Documenti correlati
Determinazione n. 5231/300 del 24/02/2016 - Approvazione Direttive [file.pdf]
Direttive di Attuazione [file.pdf]
Determinazione n. 5460/312 del 26/02/2016 - Indizione avviso [file.pdf]
Avviso [file .pdf]
Allegato1 - Raccolta dati personali [file .pdf]
Allegato2 - Dichiarazione disoccupazione [file .pdf]
Allegato3 - Dichiarazione assenza redditi [file .pdf]
Allegato4 - Modulo Antiriciclaggio [file .pdf]
Allegato5 - Questionario di autovalutazione [file .pdf]

ACCEDI AL SERVIZIO
ATTENZIONE:
Le registrazioni per l'accesso al Bando Microcredito e la presentazione della domanda telematica saranno possibili esclusivamente dalle ore 12 del 1° aprile 2016
Le registrazioni effettuate per il 1°, 2°, 3° e per il 4° avviso (Bando 2010, Bando 2011, Bando 2013, Bando 2014/15) non sono valide.

Le richieste di chiarimento relative all'avviso pubblico devono essere inoltrate esclusivamente alla casella di posta elettronica dedicata: sportelloimpresa@sfirs.it
Sportello Impresa è operativo dal Lunedì al Giovedì dalle 8:30 alle 18:00 ed il Venerdì dalle 8:30 alle 13:00.


ATTENZIONE: Per la compilazione della domanda e degli allegati verificare di utilizzare Adobe Acrobat Reader ultima versione.
ATTENZIONE: Per appuntamenti e informazioni rivolgersi agli sportelli informativi presso le sedi dei CRFP Regionali: Elenco sportelli informativi


Loghi organismi finanziatori
© 2016 Regione Autonoma della Sardegna