SOCIETA' FINANZIARIA REGIONE SARDEGNA
AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UNA BANCA PER LA PRESTAZIONE DI SERVIZI FINANZIARI CONNESSI ALLA GESTIONE DEL FONDO PISL-POIC FSE ISTITUITO DALLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA
Pubblicazione online: 13/11/2012 - Scadenza: 14/12/2012 h.12:00

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DI UNA BANCA PER LA PRESTAZIONE DI SERVIZI FINANZIARI CONNESSI ALLA GESTIONE DEL FONDO PISL-POIC FSE ISTITUITO DALLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA

La Regione Autonoma della Sardegna ha istituito, ai sensi dell’art. 44, c. 2(b)(ii) del REG. 1083/2006 il fondo PISL - POIC FSE, per il perseguimento degli obiettivi previsti dal P.O. FSE 2007-2013. Il Fondo - che ha una dotazione attuale di € 31.000.000,00 (trentunomilioni) – persegue l’obiettivo, attraverso la concessione di incentivi rimborsabili, di promuovere lo sviluppo delle capacità imprenditoriali, attraverso la creazione di nuove opportunità lavorative per disoccupati ed inoccupati, promuovere e sostenere l’imprenditorialità e la creazione di impresa quale politica attiva del lavoro, migliorare la competitività del tessuto imprenditoriale sardo, aumentare la capacità del sistema economico locale di attrarre investimenti, contrastare lo spopolamento dei Comuni.

La gestione operativa del Fondo è stata affidata dalla RAS a SFIRS S.p.A.
Per consentire la efficiente fruizione del Fondo, SFIRS intende riversare le risorse in dotazione del Fondo presso una Banca abilitata, mediante la stipula di un contratto di conto corrente la cui gestione deve essere resa dalla Banca incaricata senza spese e quindi gratuita.

In ossequio ai principi di buon andamento, imparzialità e trasparenza che informano la propria attività, SFIRS pubblica il presente avviso per selezionare la Banca sulla base di criteri obiettivi e trasparenti.


Il testo completo:
Pisl-Poic: Avviso Banca Service
Pisl-Poic: Direttive di Attuazione fase I
Pisl-Poic: Estratto Piano operativo
© 2017 Regione Autonoma della Sardegna